Societa

6 regole per il successo matrimoniale

la ricetta per il successo coniugale è concentrandosi maggiormente sull’essere compagni di squadra e meno sull’essere anime gemelle.

La prima regola: Nessuno dovrebbe mai sentire qualcosa di negativo sul tuo coniuge da te. Una cosa è scherzare con gli amici per qualcosa di banale e un’altra per sminuire il personaggio di tua moglie. Conoscere la differenza e discuterne sempre con il coniuge e nessun altro.

la seconda: tanta comunicazione. Non si può leggere nel pensiero.Non dare mai per scontato che l’altra persona sappia cosa intendi. Datevi reciprocamente il beneficio del dubbio quando si verificano problemi di comunicazione.

La terza: Prova nuove cose insieme. Anche se uno di voi è in genere più avventuroso dell’altro, divertiti con esso. Provare cose nuove porta un individuo fuori dalla loro zona di comfort ed è spesso più facile in coppia, consentendo a entrambi di crescere insieme.

La quarta: Sii il campione dell’un l’altro . Festeggia le vittorie e incoraggiatevi a vicenda. Porta champagne a casa dopo una promozione al lavoro, sostenetevi a vicenda quando vi impegnate in quella battaglia con il vostro bambino pagano, allenatevi insieme, ecc. Non tagliare mai l’altra persona quando sta lottando.

La quinta: Sii grato per i contributi dell’un l’altro . Che si tratti di denaro, tempo, faccende domestiche, assistenza all’infanzia o qualsiasi altra cosa, nessun contributo è più grande di un altro.

La sesta: Fidatevi e rispettatevi l’un l’altro. Soprattutto di fronte agli altri, compresi i tuoi figli. Se non rispetti il tuo coniuge di fronte ad altre persone, perché queste persone dovrebbero rispettare il tuo coniuge? È stato detto abbastanza.

Queste regole potrebbero sembrare poco romantiche per le persone che credono che il matrimonio dovrebbe riguardare l’uno negli occhi dell’altro durante la cena, ma gli studi dimostrano che questo periodo di luna di miele dura solo circa 18 mesi, dopodiché, se si è fortunati, si passa dal palcoscenico dell’amore appassionato alla compagna dell’amore. Le generazioni precedenti hanno capito che il matrimonio non è solo divertimento e giochi, e che una parte del punto di sposarsi è di migliorare la vita degli altri.