Societa

7 passi per cucinare una bistecca scottata di qualità da ristorante

Sapere come grigliare una bistecca può trasformare un pezzo di carne in un antipasto fuso con sapori complessi e un salmerino perfetto. Di seguito, spieghiamo come scottare una bistecca, oltre a suggerimenti per creare sapore e cucinarlo alla perfezione.

  1. Lasciate che la bistecca venga a temperatura ambiente per 30 minuti prima di cucinare.

Portare la carne a temperatura ambiente consentirà alle fibre muscolari di rilassarsi, aiutando la bistecca a cucinare in modo più uniforme e prevenire la perdita di umidità.

  1. Non essere timido con il condimento

Pre-condimento della bistecca accuratamente con sale kosher e pepe nero su ogni lato esalta il naturale sapore di carne della carne.

  1. come scottare la bistecca

L’utilizzo di una padella in ghisa estremamente calda è la chiave per ottenere un char uniforme. Riscalda la padella in ghisa a media altezza fino a quando si fuma. aggiungi 2 cucchiai di olio vegetale o altro olio neutro come colza o olio di vinaccioli. Una volta che l’olio è luccicante, aggiungi la bistecca condita al centro della padella, disponila con cura lontano da te per evitare di schizzare olio bollente. Lasciala cuocere da un lato per 3:6 minuti. Per un medio di 6 once. filetto, questo dovrebbe durare circa 3½ minuti. Capovolgere la bistecca e cuocere fino a doratura profonda sull’altro lato, altri 3 ½ 4 minuti. A seconda di quanto bene ti piace la tua bistecca, regola il tempo di cottura in base alla guida seguente.

  1. Usa un tocco leggero quando la bistecca è nella padella

Ribaltare la bistecca troppo spesso, e più di una volta, impedirà la formazione della scottatura perfetta. La bistecca si libererà facilmente dalla padella una volta che avrà un colore marrone su un lato.

  1. Imbastire la bistecca con burro e aromi

Imbastire la bistecca con burro fuso e erbe come aglio, rosmarino e timo, aggiungerà un innegabile tocco di sapore.

  1. Controlla la temperatura della tua bistecca

La prova di tocco è un buon indicatore della cottura della bistecca; premi sulla sezione più spessa della pelle sotto il pollice per capire come dovrebbe essere una bistecca rara. Da qui, pizzica insieme pollice e indice con l’indice; la pressione e l’elasticità sul palmo della mano riflettono la sensazione di una bistecca mediamente rara. Per una bistecca media, pizzica insieme il medio e il pollice e premi verso il basso; ripetere con l’anulare per una bistecca di medio-pozzo, e il mignolo per un buon risultato.

  1. Lascia riposare la bistecca prima di tagliare

Una volta che la bistecca è stata fatta cuocere, toglila dalla padella, mettila su un piatto o una griglia di raffreddamento, e tenda liberamente con un foglio. Lasciare riposare la bistecca per 5 minuti per mantenere i suoi succhi, che la manterranno umida e tenera dopo il morso. Dopo 5 minuti, rimuovere la pellicola, tagliare e servire.

Buon appetito!