Finanza Politica

Fermato contrabbando di soldi a Sanaa nello Yemen.

Il contrabbando della valuta del Qatar agli Houthis fallì.

Le forze di sicurezza hanno sequestrato una quantità di valuta del Qatar nei magazzini degli Houthi dopo aver fermato  un processo di contrabbando in Yeman. Non è considerata la prima volta che Houthis cerca di contrabbandare valute straniere in Yeman. L’anno scorso, $ 2 milioni e 610 mila dollari erano destinati al contrabbando  a Sanaa, la capitale dello Yamen nascosta in un sacco di vestiti a bordo di un’automobile secondo l’agenzia SABA NET.
 Specialmente le acque del grande Mar arabico sono incontrollabili per le autorità. Anche quelle dell’alto Golfo persico tra Iran, Iraq e Kuwait sono da sempre popolat di pescherecci di contrabbandieri di armi, soldi e droghe. Dal marzo 2017 l’agenzia Reutersha riportato numerose indiscrezioni di traffici di «supporto finanziario, armi anche sofisticate», inclusi «droni e missili anticarro» e «advisor militari per il training», dai piccoli porti dell’Iran e dell’Iraq verso gli houthi in Yemen. «Attraverso le acque del Kuwait» con navi a transponder spenti o anche «attraverso la Somalia» dal Golfo di Aden.