Arte

Headline Golden Globes 2019: la moda sul red carpet

L’anno scorso, il red carpet è stato invaso da colori molto dark quando quasi tutti i partecipanti hanno indossato il nero per il Time’s Up, una campagna lanciata da alcune delle donne più potenti di Hollywood per combattere le molestie sessuali nell’industria dell’intrattenimenti.

Gli awards del 2019 hanno marcato il ritorno dello status quo, e le più grandi star di Hollywood sono arrivate Domenica al Berverly Hilton Hotel in perfetto stile glamour.

Niente è stato lasciato al caso: mentre l’abito nero è stato comunque utilizzato, Rachel Brosnahan e la star di ‘The Good Place’ D’arcy Carden si sono fatte notare per i nastrini di ‘Time’sUp’.

Ma il red carpet dei questa edizione dei Golden Globe sarà ricordato per la combinazione di abiti da favola e creazioni per Hollywood più classiche.

Fra le vincitrici della serata c’era Lady Gaga, nominate per la sua parte in ‘A Star is Born’, che ha indossato il suo Valentino in quello che è sembrato un omaggio a Judy Garland del 1954. Il suo look era completato da una collana di diamanti di Tiffany mozzafiato.

Nessuno ha potuto competere con Lady Gaga, ma si sono visti alcuni degli abiti più belli di sempre. La nuova star Kiki Layne ha indossato un Dior rosa, mentre Constance Wu, star di ‘Crazy Rich Asians’, ha mostrato un una gonna in tulle e un corpetto.

La co-presentatrice degli award Sandra Oh ci ha fatto tornare all’età d’oro di Hollywood con un abito di Versace e rossetto rosso. (La sua co-star di ‘Killing Eve’ Jodie Comer si è presentata tutta in nero, come a ricordare l’opposta moralità dei loro due personaggi). Similarmente, Claire Foy, nominata come Best Supporting Actress, ha mostrato un’acconciatura molto vintage, orecchini di diamanti, labra cremisi e un abito giallo.

Gli uomini, dal canto loro, hanno mostrato la loro volontà di non rispettare le tradizioni. Fra i soliti tuxedo, si sono fatte notare star come Timothee Chalamet, che ha indossato un Luis Vuitton, e la star di ‘American Horror Story’ Cody Fern, che ha mostrato un po’ ‘nudo’.

Anche l’audace stilista Billy Porter ha scommesso su alcuni degli outfit per red carpet più strambi e originali, degni dei migliori meme online.

Il suo abito floreale era accompagnato da un mantello e da un lining di seta rosa, che ha mostrato con fierezza ai fotografi.