Altro Arte

La pasta, il piatto italiano per eccellenza. Tips & triks per farla buona.

La nostra pasta è la migliore al mondo per qualità di sapore ma non solo anche a livello nutrizionale il nostro grano mediterraneo viene sfruttato al meglio quando usato in un buon piatto di pasta . Come fare quindi a sfruttarla al meglio valorizzandone il sapore ?

Ecco alcuni errori comuni da evitare assolutamente per avere un buon piatto di pasta italiano DOC.

1 Abbinare un tipo di sugo ad un tipo di pasta sbagliato: i formati lunghi dovrebbero essere accompagnati da condimenti a base d’olio, con un sugo morbido per coprire tutta lunghezza della pasta.

2 Usare una posata non giusta per il tipo di pasta: è importante capire con quale posata sia giusto mangiare un formato di pasta, alcuni tipi possono essere mangiati con il cucchiaio, ciò aiuta ad assaporare in modo corretto la pasta è ad avere la giusta quantità per ‘coccolare’ i nostri palati .

3 Cuocere la pasta al dente, in alcuni casi se si farà saltare nel sugo in padella sempre meglio cuocerla un po più cruda della solita pasta al dente .

4 Mettere il formaggio nella pasta col pesce, ne sfigura il sapore del pesce è in alcuni piatti da un tocco malsaporante.

5 Buttare la pasta quando l’acqua non è alla bollitura ottimale: non buttate la pasta prima perché rischia di attaccarsi al fondo e avere una cottura irregolare.

6 Usare una cottura risottata cioè aggiungendo progressivamente acqua o un brodo aromatico: i 4/5 minuti di bollitura sono fondamentali per la cottura della pasta. Bisogna quindi mettere già inizialmente la quantità giusta di acqua in proporzione a quella della pasta da cuocere.