Altro Cultura

Posti da non perdere a Natale in Italia.

 

Le vacanze di Natale sono un momento perfetto per organizzare un viaggio in Italia. Non bisogna per forza andare troppo lontano per vivere l’atmosfera natalizia in giro per i mercatini di Natale, il periodo è anche perfetto per assistere alle bellissime rappresentazioni del Presepe Vivente, che da secoli si tengono in giro per lo stivale.

Il periodo tra Natale e Capodanno è il momento perfetto per fare gite fuori porta, visitare qualche bel borgo o andare alla scoperta dei mercatini di Natale più belli.

DOVE ANDARE A NATALE

Ma dove andare il giorno di Natale? I mercatini di Natale sono la proposta più allettante per chi vuole trascorrere il giorno di Natale fuori casa e non vuole perdersi l’atmosfera di festa. Un’ottima alternativa è anche quella di passare il Natale in Toscana. Si può unire la visita dei posti più belli e sconosciuti della Toscana a un giro ai mercatini di Natale di Montepulciano.

Il Natale a Montepulciano è un’enorme festa in cui il borgo si trasforma completamente. Oltre ai mercatini c’è un vero e proprio villaggio di Babbo Natale allestito nella fortezza Medicea, nella parte alta di Montepulciano, con una pista di pattinaggio e laboratori creativi per i bambini (a Natale è aperto solo nel pomeriggio).

Anche Torino a Natale è una meta imperdibile. Il calendario degli eventi è uno dei più ricchi d’Italia e un vero e proprio villaggio di Babbo Natale viene allestito nella Reggia di Venaria Reale.

DOVE ANDARE A NATALE IN ITALIA

Ecco qualche idea su dove andare e cosa fare in giro per l’Italia nel periodo natalizio.

  • Manarola

A Manarola la pendice della collina si trasforma in un enorme presepe che di notte dalla giusta prospettiva diventa uno spettacolo unico al mondo. Le Cinque Terre meritano assolutamente in ogni periodo dell’anno, perché non andarci tra Natale e Capodanno? In Liguria troverete molti borghi suggestivi .

 

  • Umbria

Anche i borghi dell’Umbria sono perfetti per la cornice natalizia. A Gubbio tutti gli anni viene allestito l’albero di Natale più grande d’Italia.

L’albero è formato dall’illuminazione degli alberi che ne disegnano il profilo. A Perugia, la Rocca Paolina ospita uno dei Mercatini di Natale più belli del centro Italia. Anche il mercato delle Strenne merita una visita.

  • Venezia

A Jesolo gli artisti danno vita ad un enorme presepe di sabbia sulla spiaggia. Il fascino di Venezia è ancora più grande quando le luci natalizie si specchiano nelle acque placide della laguna.

Mezzano

Mezzano è un borgo del Trentino con una particolarità interessante. Le pile e le cataste di legna vengono disposte nel paese in modo da formare delle vere e proprie opere d’arte e alcune installazioni in legna decorano le stradine del borgo. Vi sembrerà di vivere in un racconto di Natale.

  • Trento e Bolzano

Il Trentino Alto-Adige è anche uno dei posti migliori d’Italia in cui lasciarsi andare agli acquisti, alle leccornie e al vino caldo dei Mercatini di Natale.

Lampedusa e Linosa

Lampedusa e Linosa si trovano a più di 600 km dalle coste della Sicilia. Il clima a Natale potrebbe essere molto più simile a quello della primavera che all’inverno, con un po’ di fortuna infatti, potrete andare al mare anche a Capodanno. Le due isole sono diversissime: la prima desertica e pianeggiante, la seconda verde e montuosa. Si può atterrare a Lampedusa con un volo da Catania o Palermo e poi visitare Linosa con i traghetti giornalieri in partenza dal porto di Lampedusa.

 

n generale tutta la Sicilia il clima a Natale è meno rigido di altrove. Potrebbe essere quindi un buon momento per visitare l’isola in uno dei suoi periodi meno affollati. I mercati rionali sono in particolare fermento a Palermo, mentre le illuminazioni natalizie di Catania scaldano il cuore. Alcuni dei Borghi più belli Sicilia sembrano veri e propri presepi. Salendo sull’Etna potrete anche toccare la neve. Ad Erice invece ci sono i mercatini di Natale più belli dell’isola.