Home Cultura 3 splendide piste ciclabili per esplorare davvero l’Italia

3 splendide piste ciclabili per esplorare davvero l’Italia

1049
piste ciclabili
3 splendidi piste ciclabili per esplorare davvero l'Italia

Esistono diverse piste ciclabili e percorsi che si stanno sviluppando in tutta Italia.

I percorsi vengono costruiti per supportare sia i cicloturisti che i pendolari locali.

Queste piste ciclabili variano notevolmente in lunghezza, difficoltà, paesaggio e punti d’interesse.

Di seguito, abbiamo delineato 3 piste che combinano molti aspetti della penisola italiana con il vantaggio di essere senza auto oltre i centri cittadini.

1. La pista ciclabile dei Fiori

La Riviera dei Fiori si estende dalla città di Andora (parte occidentale della costa ligure) al confine con la Francia.

Questo breve percorso corre lungo una linea ferroviaria dismessa ed è ottimo per le famiglie in quanto è principalmente su piste ciclabili adeguate senza auto.

Partendo da San Lorenzo del Mare e dirigendosi verso ovest, per evitare il sole nei tuoi occhi, segui i fiori lungo la linea.

Molti visitatori fanno questo giro in un tour eno-gastronomico incentrato sul vino e sul cibo tanto quanto sul ciclismo stesso.

2. Il sentiero della Valtellina

Questa parte del sistema ciclabile dell’Adda, nel nord della Lombardia, degrada dolcemente dalla città montana di Bormio, alla periferia del Parco Nazionale dello Stelvio, fino a Colico.

Questo percorso è così ben organizzato e mantenuto.

Il corso segue il fiume Adda, la sua fonte in profondità nelle Alpi Retiche, vicino al confine svizzero.

È un sistema ben strutturato con 40 aree di sosta attrezzate, sette punti per il noleggio di biciclette e 46 punti di accesso dall’inizio alla fine, che consente ai luoghi facili di fermarsi e scattare alcune foto delle cime circostanti.

3. La ciclovia Alpe Adria

Attraversare le Alpi in bicicletta è un sogno per molti ciclisti.

Questo percorso è la sezione italiana di uno che inizia a Salisburgo, in Austria.

Ti porterà dalle pendici delle Alpi Carniche attraverso la campagna ondulata fino alla Riviera Adriatica.

Venzone, un grazioso borgo medievale, è il tuo punto di partenza.

È praticamente dritto a sud e tutto in discesa da qui alla città balneare di Grado, la tua destinazione dopo una lunga giornata di guida.

Luoghi idilliaci, bellezze turistiche e paesaggi impressionanti ti accompagneranno nel tuo viaggio verso sud.

Per maggiori informazioni: https://www.piste-ciclabili.com/