Home Scienza Buco Nero, la foto del secolo

Buco Nero, la foto del secolo

3
buco nero
Buco Nero, la foto del secolo

Ieri, Gli astronomi hanno preso la prima immagine di un buco nero, che si trova in una galassia lontana.

Misura 40 miliardi di chilometri di distanza – tre milioni di volte la dimensione della Terra – ed è stato descritto dagli scienziati come “un mostro”.

Il buco nero si trova a 500 milioni di trilioni di chilometri di distanza ed è stato fotografato da una rete di otto telescopi in tutto il mondo, riportato BBC.

I dettagli sono stati pubblicati oggi su Astrophysical Journal Letters. È stato catturato dall’Event Horizon Telescope (EHT), una rete di otto telescopi collegati.

Il prof Heino Falcke, dell’Università di Radboud nei Paesi Bassi, che ha proposto l’esperimento, ha dichiarato a BBC News che il buco nero è stato trovato in una galassia chiamata M87.

“Quello che vediamo è più grande delle dimensioni del nostro intero Sistema Solare”, ha detto. “Ha una massa di 6,5 miliardi di volte quella del Sole. Ed è uno dei buchi neri più pesanti che pensiamo esista: è un mostro assoluto, il campione dei pesi massimi dei buchi neri dell’Universo.”

L’immagine mostra un “anello di fuoco” intensamente luminoso, come descritto dal prof Falcke, che circonda un buco nero perfettamente circolare.

L’alone luminoso è causato dal gas surriscaldato che cade nel foro. La luce è più luminosa di tutti i miliardi di altre stelle della galassia combinate – motivo per cui può essere vista a così distanza dalla Terra.

Il bordo del cerchio scuro al centro è il punto in cui il gas entra nel buco nero, che è un oggetto che ha un’attrazione gravitazionale così grande, nemmeno la luce può sfuggire.