Home Cultura Cremona, cose da vedere e da fare in un solo giorno

Cremona, cose da vedere e da fare in un solo giorno

1602
Cremona
Cremona, cose da vedere e da fare in un solo giorno

Cremona si trova nella pianura della Lombardia meridionale, a sud-est di Milano e sulla riva sinistra del fiume Po, tra i fiumi Adda e Oglio.

In questa città di artigianato, Andrea Amati progettò il primo violino per Lorenzo de Medici, e Antonio Stradivari e Andrea Guarneri impararono e perfezionarono l’arte della liuteria.

Cremona è a solo un’ora di treno da Milano, al confine con la regione Emilia Romagna.

È uno di quei posti che non ricevono molta attenzione, ma una volta che lo scopri ti fa meravigliare. Lascia che ti mostri perché …

Una straordinaria tradizione violinistica

Cremona

Cremona vanta un’antica tradizione violinistica che è stata inclusa nella lista del Patrimonio Unesco nel 2012.

Il famoso violinista Antonio Stradivari è nato qui e alcuni dei suoi capolavori si trovano al Museo del violino, una delle principali attrazioni di Cremona.

Le strade sono costellate di officine in cui i liutai locali realizzano ancora i violini completamente a mano.

La Cappella Sistina del nord

Torrazzo di Cremona

Il duomo di Cremona, uno splendido edificio in Piazza del Comune, mostra una varietà di stili architettonici tra cui gotico, rinascimentale e barocco.

Si è guadagnato il soprannome di “Cappella Sistina del nord” per l’incredibile serie di affreschi e dipinti che decorano gli interni con storie di vite della Vergine Maria e di Gesù Cristo.

La Cattedrale condivide la piazza con il Municipio locale, un imponente Battistero con elementi architettonici romani e gotici e il Torrazzo, che è uno dei campanili in mattoni più alti del mondo.

Raggiungere la cima è piuttosto una salita (502 gradini) ma poi i panorami dalla cima sono davvero meravigliosi!

Un’esperienza culinaria fantastica

I buongustai avranno l’imbarazzo della scelta a Cremona, con alcuni piatti piuttosto unici.

Il re delle tavole locali è il gran bollito, un piatto preparato con diversi tipi di carni bollite e servito con mostarda cremonese, uno speciale condimento speziato-dolce che contiene un mix di grossi pezzi di frutta conservati in uno sciroppo di senape.

Altri prodotti tradizionali includono il Salame Cremona IGP (un particolare tipo di salame condito con aglio e spezie tritati) e gustosi formaggi come il Provolone Valpadana e Salva Cremasco.