Home Politica Dei pacchi sospetti ai consolati e ambasciate Americane in Australia

Dei pacchi sospetti ai consolati e ambasciate Americane in Australia

3007

Le autorità hanno dichiarato mercoledi che stanno investigando su dei pacchi sospetti inviati a diversi consolati e ambasciate a Melbourne e Camberra, la capitale.

La polizia federale Australiana ha dato pochi dettagli, dicendo solo che le unità d’emergenza stanno investigando su dei pacchi sospetti consegnati ad indirizzi diplomatici nelle due città.

Il Victoria State Emergency Service ha iniziato ha riportare allerte per materiali pericolosi sulle strade principali che ospitano numerosi consolati stranieri a Melbourne, la seconda città più grande della nazione, a cominciare da Mercoledi pomeriggio.

Gli ufficiali diplomatici USA hanno dichiarato alla ABC, broadcaster Australiano, che il consolato Americano a Melbourne era fra le istituzioni che hanno ricevuto il pacco ma che non è stato il caso del consolato a Camberra.

‘Abbiamo gestito il pacco secondo le nostre procedure standard in stretta collaborazione con le autorità locali…che stanno investigando l’incidente’ ha detto un portavoce.

Non ci sono stae altre dichiarazioni dopo il report di Mercoledi, che è arrivato a due giorni dalla scoperta di una polverina bianca sospetta in un pacco consegnato al consolato Argentino a Sydney, la città più grande d’Australia.

Gli esperti non hanno trovato sostanze tossiche nella polverina.