Home Cultura Firenze: oltre al Duomo, eccovi le attrazioni più affascinanti (1)

Firenze: oltre al Duomo, eccovi le attrazioni più affascinanti (1)

3170
Firenze
Firenze: oltre al Duomo, eccovi le attrazioni più affascinanti (1)

Sta arrivando l’estate, la stagione delle vacanze. Infatti, Firenze fa la destinazione perfetta per passare le vacanze godendo i piatti tipici, le attrazioni turistiche stupende e il paesaggio spettacolare.

Non si può andare a Firenze senza visitare il duomo più famoso in Italia, dunque ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo: Firenze: la prima parte del giro -Il Trio del Duomo-

Allora oltre al duomo, cosa possiamo visitare a Firenze?

I GIARDINI

  • Giardino Bardini

 Giardino Bardini

La posizione a terrazze sul fiume Arno, e appena sopra la città del risveglio, forma una specie di bozzolo, dove solo gli uccelli chiacchieroni e la farfalla occasionale ti tengono compagnia.

Il Bardini ha due ingressi, uno nel quartiere di San Niccolò appena passato il Ponte alle Grazie e l’altro sulla Costa San Giorgio.

Nella parte superiore della scala barocca, troverai una vista meravigliosa sulla città, ma puoi gustarla sorseggiando un bicchiere di vino nello splendido bar che si trova lì.

  • Giardino di Boboli

boboli

Il giardino di Boboli è il parco che si trova sul retro di Palazzo Pitti, la residenza dei Medici.

Si tratta di un grande spazio verde che si estende su 45.000 metri quadrati ed è un meraviglioso esempio di giardino all’italiana di cui i fiorentini possono godere gratuitamente l’ingresso dei turisti è invece a pagamento.

Qui, oltre a godere della vista delle siepi e delle profumate specie di fiori, si può ammirare una bella fontana con putto e la Palazzina che il cardinale Leopoldo Medici utilizzava per le sue conversazioni letterarie e artistiche e che, dopo un ampliamento, divenne invece il luogo dei festeggiamenti estivi dei Lorena. Attualmente è la sede del Museo delle Porcellane.

  • Giardino delle Rose

giardino delle rose

È un luogo di straordinaria bellezza, dove è possibile vedere gratuitamente molti diversi tipi di rose e altre piante.

Il giardino si trova nella zona di Oltrarno, appena sotto Piazzale Michelangelo. Negli ultimi anni il giardino è stato arricchito con alcune opere d’arte e oggi ospita dieci sculture in bronzo, due pezzi degli scacchi dell’artista belga Jean-Michel Folon, donati alla città dalla vedova dell’artista.