Home sport Guardiola, di nuovo il sogno della Juve

Guardiola, di nuovo il sogno della Juve

252
Guardiola, di nuovo il sogno della Juve

Nel corso di questa settimana dovrebbe tenersi l’incontro tra l’allenatore bianconero, Massimiliano Allegri, e il presidente Andrea Agnelli: entrambi hanno assicurato di voler continuare l’esperienza insieme, con il tecnico sotto contratto fino al 2020.

Ma alcune voci parlano anche di un possibile addio di Allegri al club campione d’Italia. E, per la sua eventuale sostituzione, oltre al ritorno di Antonio Conte, si parla da tempo di un clamoroso approdo alla Juve di Pep Guardiola, attuale manager del Manchester City.

Di questa ipotesi è tornato a parlare il giornalista de ‘Il Giornale’, Luigi Guelpa, che già aveva parlato di questa possibilità nel mese scorso: “Era l’8 marzo ed avevo riferito di un primo incontro tra Guardiola e Juventus – le sue parole a ‘Radio Crc’ – La trattativa era in fase embrionale, mentre ora è in corso; si giocherà a carte scoperte a fine maggio, inizio giugno.

La Juventus ha bisogno di un difensore centrale, Koulibaly sarebbe un sogno proibito ma è più probabile ne arrivi un altro su indicazione diretta di Guardiola. Si parla anche di Isco e Marcelo, oltre a Ramsey che è già arrivato”.

La Juve è in attesa di conoscere le intenzioni di Guardiola, allenatore apprezzatissimo anche dallo sponsor tecnico Adidas, e al momento non ha nessuna intenzione di mollare Allegri. Una situazione che potrebbe chiarirsi definitivamente con il faccia a faccia Agnelli-Allegri nel post derby.

FONTE: CALCIO MERCATO