Home Altro I 4 consigli del digital marketing preferiti di HubSpot

I 4 consigli del digital marketing preferiti di HubSpot

1043
digital marketing
I 4 consigli del digital marketing preferiti di HubSpot

Penso che sarai d’accordo con me quando dico che il digital marketing – e tutte le sue sottocategorie, tra cui SEO, social media, creazione di contenuti, e-mail e altro – sono fondamentali per la crescita di qualsiasi azienda nel 2019.

Tuttavia, intraprendere un viaggio nel digital marketing, in particolare come start-up o società più piccola con una presenza online limitata, a volte può essere sia travolgente che frustrante.

Per aiutare a ispirare il tuo team di marketing e dare il via alla tua strategia per il 2020, abbiamo sviluppato un elenco completo di suggerimenti per il digital marketing dai marketer qui su HubSpot.

Conosci il tuo cliente.

Ari Plaut, un Product Marketer presso HubSpot, suggerisce: “Mantieni il passo con il polso del cliente e sentiti responsabile nei suoi confronti.

Pianifica il tempo mensile per oscurare il tuo team di supporto e il tuo team di vendita.

Le tue migliori idee di contenuto verranno direttamente da la fonte: i tuoi clienti “.

Non limitarti a scrivere dei tuoi prodotti o servizi.

Karla Cook, senior manager del team del blog HubSpot, consiglia: “Non limitarti a scrivere sui tuoi prodotti o servizi sul tuo blog.

Ciò può immediatamente alienare chiunque non sia già vicino all’acquisto.

Invece, investi il tempo a conoscere ciò a cui il tuo pubblico di riferimento è interessato e sviluppa contenuti che allineino questi interessi a ciò che il tuo marchio può offrire.

Ad esempio, se vendi caffettiere, potresti creare una serie di blog che esamina diversi modi per migliorare la tua routine mattutina. ”

Concentrarsi sul lungo termine.

Concentrati sulla gioia, non sull’acquisizione miope. Sono un operatore di marketing e capisco la pressione di consegnare i lead alle vendite ogni mese.

Tuttavia, impiegando tattiche miopi che generano un po ‘di attenzione e che possono portare a un picco momentaneo, in ultima analisi, non prepareranno te o i tuoi clienti al successo a lungo termine.

Come esperti di marketing, dovremmo concentrarci sulla generazione della domanda attraverso campagne utili e incentrate sul cliente.

Comprendi il quadro generale quando analizzi le prestazioni di un annuncio.

Un buon approccio da adottare quando vedi pubblicità cattive è capire il quadro generale.

Qual è il viaggio complessivo che qualcuno sta facendo per arrivare al punto in cui vede il tuo annuncio?

Per gli annunci Google, qualcuno ha dovuto cercare una parola chiave che hai scelto, vedere il tuo annuncio, farlo risuonare con loro, fare clic direttamente sull’annuncio e quindi rendere la pagina di destinazione pertinente e facilmente digeribile.