Home Politica Il governo del cambiamento.

Il governo del cambiamento.

28

Il consiglio di gabinetto del premier Giuseppe Conte ha approvato la nomina del ministro degli affari esteri Paolo Savona come nuovo presidente della CONSOB. Non ci sarà in ricambio in quanto Conte si occuperò anche degli affari esteri ad interim.
Il Partito Democratico ha dichiarato che la nomina di Savona è stata illegittima.
‘Il ministro Savona non può essere il presidente della CONSOB, il governo non può ignorare la legge’ ha detto il senatore del PD Simona Malpezzi.
‘Ci sono molte ragioni che non lo rendono compatibile. Il ministro ha lavorato per il fondo Euclide’ ha detto Malpezzi, indicando che la nomina andrebbe anche a violare altre leggi e che fa di questo ‘un precedente molto serio’.
Savona, che è stato critico dell’euro in passato, è stato l’iniziale scelta del governo come ministro per l’economia.
Ma il Presidente Mattarella si è opposto e Giovanni Tria è diventato il ministro dell’economia, mentre Savona è andato agli affari Europei.