Home Cultura La fiera del libro del Cairo apre lontano dal suo mercato storico

La fiera del libro del Cairo apre lontano dal suo mercato storico

738

L’annuale Cairo International Book Fair si è aperta questa settimana in una nuova location lontana, letteralmente e metaforicamente, dallo storico mercato della città – e molti dei mercanti del vecchio mercato se ne sono tenuti ben lontani.

Rimarcando il prestigio dell’evento, il presidente Abdel Fattah El-Sisi ha inaugurato la 50esima  edizione dell’Egypt International Exhibition Center, nei sobborghi della capitale.

A downtown,  fra le pile dei libri di seconda mano a Azbakeva, il mercato del libro che è famoso da più di cento anni, i mercanti si sono lamentatdi essere stati messi da parte.

A dozzine infatti utilizzavano, per mostrare la loro merce, la vecchia fiera a Nasr, un distretto facilmente accessibile grazie alla metro. Quest’anno, solo sei hanno avuto il permesso di vendere libri alla fiera, ma solo dopo aver accettato delle restrizioni.

‘Non abbiamo cancellato Azbakeya, ma abbiamo posto delle condizioni per partecipare alla fiera, e tutti i publisher hanno accettato’ ha dichiarato Al-Haji, capo della General Authority for Books, che organizza l’evento.

Le autorità vogliono prevenire la vendita di libri falsi, che erano molto diffusi  nella sezione della fiera di Azbakeya, inclusi best seller come ‘Fire and Fury: Inside the Trump White House’ di Michael Wolff.

Sui mercanti di Azbakeya ha gravato anche il costo – circa 1200 pound Egiziane –  di partecipazione, e c’erano delle regole anche su come mostrare i propri libri, impilandoli in alto.

‘Quando la gente vende vecchi libri usati, hanno migliaia di titoli, per cui non hanno modo di metterli in mostra in altro modo, a differenza di un publisher. Un publisher ha probabilmente un centinaio di titoli’ ha detto Harby Hassan, un venditore di libri di Azbakeya.

I mercanti di Azbakeya hanno annunciato la loro fiera che partirà dal 15 Gennaio, e che andrà a competere con l’evento internazionale che si terrà dal 23 Gennaio al 5 Febbraio.

Gli appassionati sono arrivati in massa a New Cairo per evitare la confuzione di downtown, mentre altri hanno preferito Azbakeya per i suoi prezzi competitivi.