Home sport La Juventus entra in gara per Romelu Lukaku

La Juventus entra in gara per Romelu Lukaku

1007
Lukaku

Lukaku ha chiarito di essere aperto a nuove sfide lontano dall’Old Trafford con Ole Gunnar Solskjaer pronto a iniziare la campagna 2019/20 con Marcus Rashford come attaccante principale dello United.

L’attaccante ventiseienne ha riferito di aver accettato condizioni personali per entrare nell’Inter di Antonio Conte quest’estate, ma lo United non ha ancora raggiunto un accordo sul suo trasferimento a San Siro.

Sky Sport Italia sostiene che la Juventus ha contattato lo United per chiedere informazioni su Lukaku in quanto considerano il dirottamento della mossa dell’Inter per il belga.

Maurizio Sarri sta cercando di rafforzare le opzioni offensive della Juve dopo che il club ha ingaggiato Adrien Rabiot, Aaron Ramsey, Merih Demiral, Luca Pellegrini e Gigi Buffon.

Lukaku, che ha gestito solo 12 gol in Premier League la scorsa stagione, è valutato intorno ai 80 milioni di euro (72 milioni di sterline) dai Red Devils.

Moussa Dembele di Lione e Nicolas Pepe di Lille sono stati identificati come possibili sostituti per l’ex Chelsea ed Everton.

Interrogato sull’interesse dell’Inter il mese scorso, Lukaku ha dichiarato a Premium Sport: “È bello vedere Conte entrare a far parte dell’Inter, per me è il miglior allenatore del mondo.

Ho già preso una decisione sul futuro, ma non posso rivelarlo perché ho un contratto con il Manchester United e perché rispetto il club.”

‘Sono un grande fan della Serie A, chi mi conosce è consapevole che volevo giocare in Premier League e che voglio anche giocare in Serie A.

‘Cristiano Ronaldo è arrivato in Italia la scorsa stagione, Maurizio Sarri andrà alla Juve, Carlo Ancelotti è a Napoli, la Serie A sarà entusiasmante la prossima stagione.

il manager Roberto Martinez crede che Lukaku sarebbe saggio prendere in considerazione un allontanamento dallo United questa estate.

“È chiaro che deve lasciare il Manchester United”, ha detto Martinez all’HLN.

‘Sarebbe una buona cosa per entrambe le parti. Adesso è importante che Romelu trovi il club giusto.’