Home Altro L’Asian Cup Media Committee attacca il presentatore di BeIn Sports per commenti...

L’Asian Cup Media Committee attacca il presentatore di BeIn Sports per commenti politici

2901

L’Asian Cup Media Committee ha denunciato il comportamento di un presentatore di
BeIn Sports durante l’attesa partita di mercoledi fra l’Iraq e l’Iran, per aver portato
argomenti politici nello sport, anche durante la partita di giovedi fra Arabia e Qatar.
Parlare di politica durante le trasmissioni è contro le leggi della FIFA, e contro i principi
che governano l’International Olympic Committee che proibisce l’uso dello sport per
motivi politici.
Il Committee ha confutato le dichiarazioni del commentatore sulla presunta assenza dei
fans del Qatar durante il campionato, citando la dichiarazione della delegazione media
del Qatar all’AFP sul fatto che gli ufficiali del Qatar non hanno incontrato nessun
ostacolo o problema durante il campionato.
Inoltre, il Committee ha anche citato la Asian Football Confederation che ha affermato
che i commenti del presentatore sull’assenza dei fans del Qatar erano semplicemente
falsi.
Il Committee ha affermato che molti sforzi sono stati fatti per assicurare a tutti i fans di
poter partecipare e supportare le loro nazionali al torneo che si tiene in tutto l’UAE.
Il Committee ha chiesto alla AFC di prendere dei provvedimenti per separare la politica
dallo sport, affermando che si riserva il diritto di prendere tutte le azioni legali
necessarie in collaborazione con le autorità, contro il canale e il presentatore.