Home Politica L’EU richiama l’Italia per chiarimenti sulla TAV

L’EU richiama l’Italia per chiarimenti sulla TAV

748

Un portavoce della Commissione Europea ha richiamato il governo italiano per chiarimenti sulla TAV Torino-Lione.

Il ministero dei trasporti e delle infrastrutture ha pubblicato questa settimana una analisi dei costi-benefici sulla TAV che ha dato dei risultati negativi per il progetto. Il Movimento 5 Stelle è da sempre stato contro la TAV. Ma il vice premier e ministro dell’interno Matteo Salvini ha detto che pensa che il progetto dovrebbe andare avanti ma che non è convinto della nuova analisi. Quindi il futuro del progetto è incerto.

‘Non abbiamo commenti da fare sul contenuto dell’analisi ma la Commissione è stata chiara con le autorità italiane sul bisogno di chiarimenti se l’Italia intende rispettare gli accordi finanziari’ ha detto il portavoce per il Transport Commissioner Violeta Bulc. ‘Rimane un progetto importante per l’Italia la Francia e l’Europa’.

Il portavoce ha anche aggiunto che è impossibile l’ipotesi che all’Italia possa venir chiesto di restituire i fondi Europei che ha ricevuto se il progetto si dovesse fermare.