Home Politica L’Iran ammette di aver lanciato un satellite che non è riuscito ad...

L’Iran ammette di aver lanciato un satellite che non è riuscito ad arrivare in orbita

1041

L’Iran ha annunciato di aver condotto il lancio di un satellite, cosa criticata dagli USA,

ma che non è riuscito a raggiungere l’orbita.
Martedi, la tv di stato ha riportato le parole del ministro delle telecomunicazioni
dicendo che la nazione non è riuscita a mandare in orbita il satellite Payam.
Mohammed Javad Azari Jahromi ha dichiarato che il satellite non ha raggiunto la
‘velocità necessaria’ nel terzo stage del lancio, anche se è riuscito a passare il primo e il
secondo stage.
All’inizio di Gennaio, il Segretario di Stato USA Mike Pompeo ha dichiarato che i piani
dell’Iran per lanciare un satellite in orbita dimostrano lo sprezzo di questa nazione
verso la risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU che ha chiesto all’Iran di non
portare avanti nessuno attività relativa ai missili balistici capaci di trasportare armi
nucleari.
L’Iran insiste che il lancio non viola la risoluzione.