Home Cultura Torino, come fare un giro indimenticabile PARTE-1

Torino, come fare un giro indimenticabile PARTE-1

380
Torino
Torino, come fare un giro indimenticabile PARTE-1

Torino in realtà è stata la prima capitale d’Italia ed è stata per molti anni un importante centro culturale ed economico per il paese. Situata nella parte nord occidentale dell’Italia, Torino è la capitale del Piemonte, sul fiume Po.

Se intendi di fare un viaggio a Torino, questi suggerimenti potrebbero aiutarti a divertirti al massimo;

  • Palazzo Madama

Palazzo Madama

Originariamente utilizzato come fortificazione difensiva, non è stato fino al 13 ° secolo che l’edificio divenne un palazzo. Situato nella piazza del Castello, la facciata anteriore del palazzo presenta una fila di colonne ornate e una palizzata decorata con sculture.

All’interno del palazzo è possibile salire le scale riccamente decorate e ammirare la sublime decadenza delle varie stanze e corridoi.

Ti piacerebbe anche:

Music Awards 19: l’Arena di Verona sta preparandosi per una grande ondata di gioia

  • Mole Antonelliana

    Mole Antonelliana

Probabilmente l’edificio più distinto di tutta Torino, la Mole Antonelliana sovrasta lo skyline circostante e la sua enorme basilica a sesto acuto è un’icona della città.

Originariamente una sinagoga ebraica, l’edificio ospita ora il Museo Nazionale del Cinema ed è in realtà il museo più alto del mondo. Di notte la basilica dell’edificio è illuminata e funge da faro visibile da molti punti della città.

  • Il Museo Egizio di Torino

Il Museo Egizio di Torino

Non devi viaggiare in Egitto per visitare il Museo Egizio, questo fantastico e informativo museo si trova tra Piazza San Carlo e Piazza Castello nel centro di Torino.

Dedicato all’archeologia e alla storia dell’antico Egitto, questo museo è un sogno per gli appassionati di storia e contiene una quantità enorme di artefatti e mostre.

Potrebbe interessarti anche: Genova, una gita da fare

  • Il Duomo di Torino (La Cattedrale di San Giovanni Battista)

Cattedrale di San Giovanni Battista

Costruito sul sito di tre chiese precedenti, il Duomo di Torino è un bell’esempio di architettura rinascimentale che fu creato nel 1491. Situato vicino al Palazzo Reale, questa chiesa è dedicata al santo patrono di Torino, Giovanni Battista.

All’interno della cattedrale è una miriade di elementi di design tra cui alcuni affreschi fantastici e statue in marmo di famose figure religiose.

IL GIRO NON È ANCORA FINITO … RIMANETE SINTONIZZATI

Relazionati:

Milano, il viaggio perfetto

8 consigli per sfruttare al meglio il tuo viaggio a Venezia