Home Salute Usi le cuffie frequentemente? Quindi fai attenzione

Usi le cuffie frequentemente? Quindi fai attenzione

391
cuffie
Usi le cuffie frequentemente? Quindi fai attenzione

Le cuffie e gli auricolari sono ovunque, ma ciò non significa che siano sicuri per le tue orecchie.

L’uso di auricolari e cuffie può causare danni all’udito se non stai attento.

Scopri come proteggerti.

Secondo uno studio del 2011 pubblicato sul Journal of American Medical Association, l’uso di cuffie e auricolari ha portato a un notevole aumento della prevalenza della perdita dell’udito negli adolescenti e nei giovani adulti.

È ragionevole supporre che lo stesso sia vero anche per gli adulti che usano gli stessi dispositivi.

In che modo un forte rumore può danneggiare l’udito?

Il principale pericolo delle cuffie è il volume: il fatto che possono produrre livelli sonori molto elevati molto vicino all’orecchio.

Questo è pericoloso per l’udito perché i rumori forti, in generale, sono dannosi per le orecchie.

Quando le onde sonore raggiungono le nostre orecchie, fanno vibrare il timpano.

Questa vibrazione viene trasmessa all’orecchio interno attraverso diverse piccole ossa, dove raggiunge la coclea.

La coclea è una camera piena di liquido nell’orecchio che contiene molte migliaia di piccoli “peli”.

Quando le vibrazioni sonore raggiungono la coclea, il fluido al suo interno vibra e fa muovere i peli.

I suoni più forti causano vibrazioni più forti, che fanno muovere di più i peli.

Quando ascolti suoni troppo forti per troppo tempo, queste cellule ciliate perdono la loro sensibilità alle vibrazioni.

Molti rumori forti fanno piegare le cellule.

Questo è ciò che provoca la sensazione di “perdita temporanea dell’udito” dopo essere stati esposti a rumori forti.

In alcuni casi, tuttavia, le cellule non si riprendono mai.

Potrebbero essere troppo danneggiati per funzionare normalmente più a lungo.

Il ruolo delle cuffie

Le cuffie causano danni alle orecchie come fanno altri rumori forti, con il risultato di ciò che gli audiologi chiamano “perdita dell’udito indotta dal rumore”.

Nel tempo i suoni delle tue cuffie fanno piegare le cellule ciliate nella coclea troppo o troppo gravemente.

Se non ottengono il tempo di recuperare, il danno può essere permanente.

Tuttavia, le cuffie non devono essere estremamente rumorose per danneggiare le orecchie.

Questo perché le tue orecchie non sono solo danneggiate dal volume di un rumore, ma anche dalla lunghezza dell’esposizione.

La durata dell’esposizione è importante tanto quanto il volume.

COME EVITARE DANNI ALL’UDITO DA CUFFIE

  • ABBASSA IL VOLUME
  • UTILIZZARE LE CUFFIE CHE ANNULLANO IL RUMORE
  • LIMITA LA TUA ESPOSIZIONE