Home Cultura Una giornata a Pisa: cosa vedere e cosa fare

Una giornata a Pisa: cosa vedere e cosa fare

1052

Pisa è una città leggendaria e una delle più famose in Toscana. I turisti spesso si fermano là in rotta verso Firenze, ma è una città fantastica che offre molti più siti oltre alla sua leggendaria torre pendente.

Dopo aver optato per un soggiorno a Pisa, la prossima domanda è quanto tempo hai bisogno per esplorare la città.

Per il turista medio, la risposta non è molto – un giorno a Pisa in abbastanza spesso.

 Santa Maria Assunta (Il Duomo di Pisa)

santa maria assunta

Questa cattedrale è a volte oscurata dalla torre pendente, ma è una bella struttura a sé stante.

La costruzione di questa straordinaria cattedrale fu iniziata nel 11 ° secolo e fu completata nel 1092.

La facciata anteriore della cattedrale è davvero decorata con una serie di bellissimi archi in pietra e marmo e tre opulente porte di bronzo.

Questa struttura è veramente un capolavoro di costruzione religiosa ed è meravigliosa da vedere.

Torre pendente di Pisa

Torre pendente di Pisa

Questo è in gran parte il motivo principale per cui la gente visita Pisa ed è una struttura conosciuta in tutto il mondo.

Il campanile del Duomo di Pisa è una bella struttura a sé stante, ma è stato reso famoso dalla sua notevole inclinazione.

Costruito nel 12 ° secolo dopo la cattedrale, fu presto scoperto che le fondamenta erano instabili e l’edificio cominciò ad appoggiarsi.

Ad oggi la torre si appoggia ancora e sono state prese misure per assicurarsi che non collassi.

È possibile salire in cima alla torre per una vista surreale inclinata della città circostante.

Campo Santo

Campo Santo

L’ultima struttura degna di nota all’interno della Piazza dei Miracoli è il Cimitero Monumentale.

Situato sul lato della Cattedrale, questo complesso è realizzato con la stessa pietra degli altri edifici e dispone di un cortile interno bello e tranquillo.

Il corridoio interno dell’edificio principale è illuminato dalla luce e presenta alcuni affreschi belli (se non leggermente sbiaditi).

Forse la parte più conosciuta di questo complesso è il cortile: un grande prato è circondato da bellissimi fiori e le pareti esterne sono ornate da archi decorati per creare una scena affascinante e fotogenica.

Palazzo dei Cavalieri

Palazzo dei Cavalieri

La Piazza dei Cavalieri è una delle piazze principali di Pisa e il Palazzo dei Cavalieri è un bellissimo Palazzo che è l’attrazione principale.

Questo palazzo fu costruito nel 16 ° secolo e originariamente era il quartier generale dei Cavalieri di Santo Stefano.

La facciata anteriore di questo palazzo è veramente bella e presenta alcune decorazioni spettacolari sul lavoro in pietra.

Inoltre, vi è una grande scala centrale che porta alle porte principali e una serie di statue in pietra che rappresentano i duchi di Toscana.

Come uno dei palazzi più importanti di Pisa, il Palazzo dei Cavalieri e la Piazza dei Cavalieri è assolutamente da vedere.

RELAZIONATO:

I laghi più belli d’Italia: tutto quello che ti serve sapere

La guida turistica per i principianti a Portofino